Che cos'è la lavanda? Possibili benefici per la salute, come coltivarlo e best seller


Quali sono i possibili benefici per la salute della lavanda?

Oggi la lavanda è molto più di una pianta profumata. A quanto pare, questa erba è anche comunemente usata per benefici terapeutici e terapeutici. Quindi, se hai a che fare con alcuni problemi medici e non vuoi rischiare gli spiacevoli effetti collaterali che derivano da molti farmaci da banco e da prescrizione, ecco uno sguardo ai potenziali vantaggi per la salute dell'utilizzo lavanda.

Può aiutare a migliorare il sonno

è un fastidioso problema che ti fa girare e rigirare per tutta la notte. Tagliare e ottenere di più potrebbe aiutare a indurre. Ma a volte questi sforzi e altri rimedi non funzionano. Di conseguenza, durante il giorno finisci per fare casino.

Se sei disposto a provare qualsiasi cosa per una notte di sonno riposante, uno studio pubblicato a marzo 2017 su Associazione britannica di infermieri critici ha scoperto che l'olio essenziale di lavanda è un rimedio efficace per migliorare la qualità del sonno dei pazienti in terapia intensiva (ICU) che hanno avuto difficoltà a dormire. ()

Quindi, se hai provato altri rimedi per dormire inutilmente, metti alcune gocce di olio essenziale di lavanda sul cuscino prima di andare a dormire stasera. Assicurati solo di non ingerirlo, o qualsiasi altro olio essenziale, del resto, poiché ciò potrebbe comportare danni alla salute.

Potrebbe aiutare a trattare le imperfezioni della pelle

Una varietà di oli essenziali sono eccellenti anche per l'uso in dermatologia, inclusa la lavanda. In effetti, se si dispone di acne, o infiammazione della pelle, l'applicazione di olio di lavanda alle aree interessate può svolgere un ruolo nel trattamento delle imperfezioni e alleviare l'infiammazione, secondo un articolo pubblicato nel maggio 2017 sulla rivista Medicina alternativa e complementare basata sull'evidenza. () Per le persone con pelle sensibile, diluire l'olio essenziale in acqua o olio vettore.

L'attività antiossidante della lavanda può anche contribuire alla guarigione delle ferite. (3)

Assicurati solo di consultare il tuo dermatologo prima di aggiungere lavanda al tuo regime di cura della pelle, per assicurarti che non interagisca con nessuno dei farmaci che stai attualmente assumendo.

Può offrire un rimedio naturale al dolore

Alcune persone cercano antidolorifici da banco quando si tratta di dolore acuto o cronico. E a seconda della gravità del dolore, potresti chiedere una prescrizione al tuo medico.

Prima di seguire la via tradizionale per alleviare il dolore, prova l'aromaterapia con olio essenziale di lavanda al 2% diluito in acqua. Uno studio ha scoperto che la lavanda è un rimedio efficace per il dolore postoperatorio. Può funzionare come antidolorifico perché l'olio contiene acetato di linalile e linalolo, componenti antinfiammatori presenti in molti oli essenziali. (,)

La lavanda contiene anche polisaccaridi. Un altro studio pubblicato sulla rivista Ricerca in fitoterapia ha affermato che le piante contenenti queste molecole sono "le più potenti nella cura delle malattie infiammatorie", che include l'artrite e i reumatismi. ()

Nel frattempo, altre ricerche suggeriscono che l'aromaterapia alla lavanda può essere utilizzata durante il travaglio per ridurre l'intensità, sebbene non la durata del dolore. ()

Ridurre la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca

Chronic aggiunge al cuore, aumentando il rischio di complicazioni di salute come e. Ma un piccolo studio pubblicato nel 2017 su Rivista iraniana di ricerca farmaceutica scoperto che quando 40 persone hanno inalato olio essenziale di lavanda dopo un intervento a cuore aperto, hanno ridotto la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, suggerendo che l'olio ha avuto un effetto positivo sui loro segni vitali. () Tuttavia, gli autori notano che sono necessarie ulteriori ricerche su questo possibile vantaggio – vale a dire, uno studio randomizzato controllato, lo standard di riferimento per la ricerca medica, con una dimensione del campione maggiore.

Potrebbe alleviare i sintomi dell'asma

A causa degli effetti antinfiammatori della lavanda, può anche migliorare i bronchi. Uno studio sui topi pubblicato nel luglio 2014 sulla rivista Scienze di vita scoperto che l'olio essenziale di lavanda ha avuto un impatto positivo sulla salute respiratoria, alleviando l'infiammazione allergica e l'iperplasia del muco. Non è chiaro se lo stesso effetto sarebbe visibile negli umani. ()

Riduce le vampate di calore in menopausa

Le vampate di calore (o vampate di calore) sono un sintomo comune della menopausa che colpisce molte donne. Provoca un'improvvisa sensazione di calore sul corpo e può arrossare il viso e innescare la sudorazione.

Ma l'aromaterapia alla lavanda per 20 minuti due volte al giorno può aiutare a ridurre il lampeggiamento della menopausa e migliorare la qualità della vita, secondo uno studio pubblicato a settembre 2016 nella Journal of Chinese Medical Association. ()

Aiuta a combattere la crescita dei funghi

Esistono anche numerosi studi che evidenziano la potenziale attività antifungina della lavanda. Gli studi suggeriscono che l'olio essenziale di lavanda può essere efficace nell'inibire la crescita di alcuni tipi di funghi, come ad esempio C. albicans. L'olio potrebbe anche fungere da rimedio per il trattamento e, che sono anche causati da funghi, secondo una ricerca precedente. (,)

Promuove potenzialmente la crescita dei capelli

In ancora un altro studio, l'olio essenziale di lavanda applicato alla parte posteriore dei topi una volta al giorno, cinque volte alla settimana, per quattro settimane, ha determinato un aumento del loro numero di follicoli piliferi e uno strato dermico più spesso. Ciò porta i ricercatori a credere che la lavanda potrebbe essere potenzialmente utilizzata come agente di promozione della crescita dei capelli, anche se sono necessarie ulteriori ricerche. Dopo tutto, non sei un mouse. ()